Go Back

Crostata ricotta e visciole integrale e light

Valentina
Prep Time 40 mins
Cook Time 1 hr
Total Time 1 hr 40 mins
Course Breakfast, Dessert
Servings 8 porzioni

Equipment

  • Stampo per crostate o tortiera da 20 cm

Ingredients
  

Frolla light integrale

  • 120 g farina di riso integrale oppure normale
  • 130 g farina integrale
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 50 g truvia o 100g eritritolo o 70g zucchero di canna
  • 25 g olio di cocco sciolto o di semi
  • 2 uova
  • 50 g albume
  • scorza grattugiata di 1/2 limone

Ripieno

  • 350 g ricotta light o normale
  • 1 uovo
  • 50 g eritritolo o 20g truvia o altro dolcificante a scelta
  • estratto di vaniglia
  • 150 g marmellata di visciole senza zuccheri aggiunti oppure di amarene

Instructions
 

  • Metti la ricotta a scolare in un colino a maglia stretta in frigo per minimo 1 ora (l’ideale sarebbe addirittura tutta la notte)

Frolla

  • Amalgama bene gli ingredienti secchi con una forchetta (lievito, farine, dolcificante scelto e scorza di limone grattugiata), crea una fontana al centro delle farine e versa le due uova e l’albume. Inizia a mescolare con la forchetta finché i liquidi non saranno assorbiti
  • Aggiungi l’olio di cocco poco alla volta e inizia a lavorare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e facilmente lavorabile
  • Avvolgi la frolla nella pellicola e metti a riposare in frigo mentre prepari il ripieno

Ripieno di ricotta

  • Riprendi la ricotta precedentemente messa a scolare, unisci un uovo, il dolcificante o lo zucchero e l’aroma di vaniglia.
  • Lavora bene con le fruste elettriche (oppure con energia con la frusta a mano) finché non avrai ottenuto una crema liscia e omogenea

Assemblaggio

  • Riprendi la frolla dal frigo e dividila in 2 parti. Con un matterello stendi la prima metà in modo che il diametro sia più largo di quello della teglia che usi di 4 cm circa (ci serve per creare il bordo).
  • Adagia il primo disco di frolla nella teglia avendo cura di far aderire bene i bordi della frolla alla teglia creando un bordo (questo sarà il contenitore del ripieno)
  • Stendi l’altra metà di frolla tagliando poi un cerchio del diametro della teglia che usi (sarà il “coperchio” della torta) e mettilo da parte
  • Spargi sulla base della crostata la composta di visciole in modo che tutto il diametro ne sia egualmente ricoperto
  • Versa la crema di ricotta sulla composta di visciole
  • Richiudi con l’altro disco di frolla ripiegando i bordi in eccedenza della base sul bordo superiore, avendo cura di farli aderire bene (se vuoi aiutati con un po’ di latte o acqua)
  • Inforna in forno preriscaldato a 180* per 45 min nel ripiano più basso del forno, poi abbassa la temperatura a 160* e sposta la torta nel ripiano centrale. Fai cuocere altri 15/20 min o finchè la superficie non sarà ben dorata.

Notes

La crostata si conserva ben coperta fuori dal frigo per un paio di giorni, poi è bene spostarla in frigo dove si conserverà per altri 2/3 giorni.
Keyword crostata, crostata integrale, crostata ricotta e visciole, dolci classici, dolci fit, dolci light, dolci sani, dolci senza burro, dolci senza zucchero, frolla integrale, frolla light, pasta frolla, pasta frolla senza burro, ricotta, ricotta e visciole, tradizioni2punto0