Go Back

Pan brioche "lussekatter" vegano con zafferano e uvetta

Valentina
Prep Time 15 mins
Cook Time 30 mins
Tempo di lievitazione 4 hrs
Total Time 4 hrs 45 mins
Course Breakfast, Snack
Servings 9

Equipment

  • Stampo a ciambella da 22 cm

Ingredients
  

  • 200 g farina 0 oppure 00
  • 200 g farina manitoba
  • 35 g purea di mela oppure di pera
  • 30 g olio di cocco oppure di semi
  • 70 g eritritolo oppure 50g zucchero o 30g stevia (truvia)
  • 4 g lievito di birra secco
  • 200 g latte di mandorla senza zuccheri aggiunti oppure quello che preferite (+ q.b. per spennellare alla fine)
  • 1 bustina zafferano
  • 50 g uvetta sultanina
  • 1 pizzico sale

Instructions
 

  • Per prima cosa scalda la bevanda vegetale senza portarla a bollore, aggiungi quindi la bustina di zafferano in modo che si sciolga bene. Lascia intiepidire.
  • Nel frattempo unisci in una ciotola le farine al dolcificante scelto (oppure allo zucchero) e al lievito, incorporando bene
  • Aggiungi alle farine la bevanda vegetale tiepida in cui hai sciolto lo zafferano poco a poco, mescolando bene con un cucchiaio o con una forchetta
  • Aggiungi anche l'olio e la purea di frutta, mescola brevemente e aggiungi anche il pizzico di sale
  • Passa a lavorare l'impasto con le mani sul piano di lavoro fino ad ottenere una palla soda ed elastica
  • Riponi l'impasto in una ciotola, copri con la pellicola e lascia lievitare nel forno spento con la luce accesa (o in un altro luogo caldo) fino al raddoppio - 2 o 3 ore circa
  • Nel frattempo, metti l'uvetta a mollo nell'acqua tiepida in modo che si reidrati
  • Riprendi l'impasto, sgonfialo leggermente e dividilo in 9 parti uguali
  • appiattisci ogni pallina di impasto a mò di focaccina, riponi al centro di ogni panetto una manciata di uvetta e reimpasta senza lavorare troppo i panetti, giusto quanto basta a incorporare bene l'uvetta formando delle palline omogenee
  • Riponi le palline all'interno dello stampo, distanziandole leggermente tra loro (fodera lo stampo con carta forno se non sei certo sia antiaderente, oppure ungilo ed infarinalo)
  • Copri lo stampo con della pellicola e riponilo nuovamente nel forno spento con la luce accesa per un'altra ora e mezza/due, finchè lievitando le palline non raddoppieranno nuovamente di volume, attaccandosi tra loro
  • A questo punto estrai la teglia dal forno ed accendilo, preriscaldandolo fino a raggiungere la temperatura di 180°
  • Spennella la superficie del pan brioche con dell'altra bevanda vegetale, ed inforna per 30 minuti circa (se vedi che la superficie si scurisce troppo, coprila con un foglio di alluminio)

Notes

Lascia intiepidire il pan brioche prima di estrarlo dallo stampo.
Il pan brioche si conserva ben coperto per 2 o 3 giorni. Se dovesse indurirsi, scaldalo brevemente al forno o al microonde e recupererà tutta la sua morbidezza e la sua fragranza!
Puoi congelare il pan brioche e scongelarlo al bisogno, in modo naturale o al microonde.
 
Keyword brioche, brioche vegana, colazione sana, dolci senza burro, dolci senza zucchero, dolci vegan, dolci vegani, lievitati, lussekatter, natale, pan brioche, pan brioche vegano, ricette natalizie, ricette vegane, Senza Zucchero, uvetta, zafferano