Ricette

Shepherd’s pie

Shepherd's pie

La storia del piatto Shepherd’s Pie, un vero e proprio classico della tradizione culinaria britannica, affonda le sue radici nel passato. Questo delizioso piatto viene talvolta chiamato anche Cottage Pie, ma la sua essenza rimane invariata: un irresistibile mix di carne macinata, verdure e purea di patate dorata e croccante. La sua origine risale al XVIII secolo, quando gli allevatori inglesi, noti come “shepherd”, usavano il loro tempo libero per creare un pasto soddisfacente con gli ingredienti semplici a loro disposizione. La carne di pecora o agnello veniva cotta lentamente con carote, cipolle e altre verdure in una pentola, prima di essere coperta con abbondante purea di patate e cotta nel forno fino a raggiungere una consistenza cremosa e dorata. Il risultato era un piatto rustico ma delizioso, perfetto per riscaldare il cuore e lo stomaco nelle fredde giornate invernali. Da allora, il Shepherd’s Pie ha conquistato il palato di molte persone in tutto il mondo, grazie alla sua semplicità e alle sue note di comfort food.

Shepherd’s pie: ricetta

Il Shepherd’s Pie è un classico piatto britannico composto da carne macinata, verdure e purea di patate. Gli ingredienti tipici includono agnello o carne macinata di manzo, carote, cipolle, piselli e patate.

Per preparare il Shepherd’s Pie, inizia rosolando la carne macinata in una padella con un po’ di olio d’oliva. Aggiungi le cipolle e le carote tagliate a dadini e cuoci finché le verdure non saranno morbide. Aggiungi i piselli e mescola bene.

Nel frattempo, lessa le patate in acqua salata fino a quando diventano tenere. Scolale e schiacciale con una forchetta o un passaverdure fino a ottenere una purea liscia. Aggiungi del burro e del latte per rendere la purea cremosa, poi condiscila con sale e pepe a piacere.

Trasferisci il composto di carne e verdure in una pirofila da forno. Copri il tutto con uno strato uniforme di purea di patate.

Inforna il Shepherd’s Pie a 180°C per circa 25-30 minuti, o fino a quando la superficie sarà dorata e croccante.

Una volta cotto, lascia riposare il piatto per qualche minuto prima di servirlo. Il Shepherd’s Pie è un pasto completo e delizioso, perfetto da gustare durante le fredde serate invernali.

Abbinamenti

Il Shepherd’s Pie è un piatto versatile che si abbina bene con diversi cibi e bevande. Grazie alla sua combinazione di carne macinata, verdure e purea di patate, è una scelta ideale per un pasto completo e sostanzioso.

Per iniziare, puoi accompagnare il Shepherd’s Pie con una semplice insalata verde o con una fresca caprese per aggiungere un tocco di freschezza e leggerezza al pasto. Un’alternativa sfiziosa potrebbe essere una porzione di broccoli o cavolfiore al vapore, che aggiungerà un tocco di croccantezza e colore al piatto.

Per quanto riguarda le bevande, il Shepherd’s Pie si abbina bene con una birra ale o una stout, che complementano i sapori robusti e terrosi del piatto. Se preferisci il vino, un vino rosso corposo come un Cabernet Sauvignon o un Syrah può essere una scelta eccellente.

Se preferisci una bevanda analcolica, un tè nero o un succo di mele possono essere delle ottime alternative per accompagnare il pasto.

In conclusione, il Shepherd’s Pie può essere abbinato con una varietà di cibi e bevande per soddisfare diversi gusti. Esplora diverse combinazioni per trovare quella perfetta per te e goditi questo classico piatto britannico in tutta la sua bontà e comfort.

Idee e Varianti

Ci sono molte varianti del Shepherd’s Pie che puoi provare a preparare per aggiungere un tocco di originalità a questo classico piatto britannico.

Una variante del Shepherd’s Pie prevede l’utilizzo di carne macinata di manzo al posto dell’agnello o della pecora. Questa versione viene chiamata Cottage Pie e offre un sapore leggermente diverso.

Un’altra variante popolare è il Vegetarian Shepherd’s Pie, che sostituisce la carne macinata con una miscela di legumi come fagioli, lenticchie o ceci. Questa versione è perfetta per i vegetariani o per coloro che vogliono ridurre il consumo di carne.

Se preferisci un sapore più audace, puoi provare il Mexican Shepherd’s Pie, che aggiunge spezie messicane come il peperoncino in polvere, il cumino e il coriandolo alla carne macinata. Puoi anche aggiungere mais e peperoncini jalapeno per un tocco di piccantezza.

Un’altra variante interessante è il Seafood Shepherd’s Pie, che utilizza invece del pesce come salmone, merluzzo o gamberi al posto della carne macinata. Questa versione può essere arricchita con un po’ di crema di gamberi o salsa di pesce per un sapore più intenso.

Infine, c’è anche il Sweet Potato Shepherd’s Pie, che sostituisce la tradizionale purea di patate con una purea di patate dolci. Questa variante dona un sapore dolce e cremoso al piatto e può essere arricchita con formaggio o noci tritate per un tocco croccante.

Queste sono solo alcune delle tante varianti del Shepherd’s Pie che puoi provare a cucinare. Sperimenta con diversi ingredienti e sapori per creare la tua versione personalizzata di questo delizioso piatto britannico.

Potrebbe anche interessarti...