antipasti e sfizi,  Ricette Salate

Crostino con insalata di puntarelle, alici e ricotta

Quando ho proposto di usare le puntarelle per uno degli appuntamenti con le nostre #tradizioni2punto0, Lory (@the_red_gourmet) mi ha chiesto “ma che sono?!” Assurdo per me che vissuta e cresciuta a Roma le considero IL contorno invernale! Beh, una volta provate mi ha detto “penso sia la mia nuova verdura preferita”.

Ogni volta che le trovo dal fruttivendolo le compro, stanno bene con il pesce, con la carne, con le uova…E poi è una di quelle verdure di cui non si butta via nulla: con i gambi si preparano delle deliziose insalate, mentre le cime e le parti più coriacee si possono saltare in padella o usare per delle belle frittate…sono deliziose!

Chiamate anche cicoria asparago, catalogna cimata o mazzocchio, le puntarelle altro non sono che una varietà della cicoria catalogna, bassa e a costa larga. I germogli di questa varietà di cicoria sono quelle che usiamo per questa ricetta…e se passate da Roma e vi sedete in qualsiasi trattoria quando è stagione vi assicuro che sentirete qualcuno chiedere “ma per contorno ci sono du’ puntarelle?”

Io le adoro in ogni versione ed oggi vi spiego come le preparo nel modo più classico: in insalata con le alici. Poi, dato che sono leggermente amare, io amo abbinarle a sapori e consistenze più delicate: in questo caso con la ricotta.

Il crostino con ricotta e puntarelle è uno degli “antipasti” che preparo più spesso in inverno, dovete assolutamente provarlo perchè ci vogliono 5 minuti e la resa è garantita!

In commercio si trovano già pulite e “arricciate”, ma nel caso in cui le trovaste solo intere NIENTE PANICO! All’interno della ricetta vi spiego anche come pulirle 🙂

Vi ricordo che ogni martedì sul mio profilo Instagram @vale_eatmovelaugh pubblico un sondaggio in cui potete scegliere la ricetta tradizionale da rivisitare la settimana successiva…quindi se già non lo fai, passa a trovarmi e seguimi, ti aspetto!

Crostino con insalata di puntarelle, alici e ricotta

Valentina
Prep Time 5 mins
Pulizia delle puntarelle 1 hr 15 mins
Course Appetizer, Main Course, Snack
Servings 2 crostini

Ingredients
  

  • 50 g puntarelle già pulite
  • 2 alici sott'olio ben asciugate
  • 1 cucchiaio olio EVO
  • 1 spicchio aglio se gradito
  • 1 cucchiaio aceto di vino bianco
  • q.b. sale e pepe
  • 2 fette pane integrale o altro
  • 100 g ricotta vaccina

Instructions
 

  • Se non hai acquistato delle puntarelle già pulite, il primo passo è pulirle. Ecco come:

Pulire le puntarelle

  • Dividi le cimette dalle foglie più esterne di colore verde
  • Delle singole cime elimina la base (è dura per mangiarla cruda ma puoi saltarle in padella!)
  • Taglia a metà per il lungo i germogli centrali
  • Taglia i germogli a striscioline sottili
  • Mettili a bagno per 1 ora in una ciotola riempita con acqua fredda, ghiaccio e 1/2 limone per ottenere la classica forma arricciata

Preparazione

  • Scola le puntarelle dall'acqua e asciugale per bene
  • In una ciotola capiente unisci le alici ad olio, aceto, sale, pepe e aglio (quest'ultimo può essere utilizzato intero, tagliato a pezzetti o solo schiacchiato…dipende da quanto vi piace!)
  • Con la forchetta schiaccia bene le alici e amalgamale bene al condimento fino ad ottenere una emulsione omogenea
  • Unisci le puntarelle al condimento e mescola bene in modo che ne siano uniformemente impregnate
  • Tosta il pane da entrambi i lati
  • Spalma metà della ricotta su ognuna delle due fette
  • Adagia sulla ricotta l'insalatina di puntarelle

Notes

L’insalata di puntarelle è un ottimo contorno anche senza crostino.
Se amate una consistenza più “croccante” vi consiglio di condirle al momento di consumarle. Se vi piacciono più morbide e saporite invece potete lasciarle “marinare” nel condimento per una mezz’oretta/un’ora prima di servirle.
Keyword antipasto, bruschetta, classici rivisitati, contorno, crostino, merenda sana, pane integrale, piatto unico, puntarelle, Ricette facili, Ricette veloci, tradizioni2punto0, verdure di stagione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Recipe Rating