Ricette Dolci,  Torte,  Tortini e muffin

Torta al vapore cioccolato e mirtilli – proteica e monoporzione

Vorrei svegliarmi ogni mattina con il mio cane che scodinzola, tanti baci e carezze e una bella torta che mi aspetta in cucina. Ma soprattutto, vorrei farla fuori TUTTA, sapendo di non star compromettendo in alcun modo la mia alimentazione. Vorreste anche voi?

Come la fata turchina eccomi qui, a realizzare questo sogno 🙂 Ragazze (e ragazzi), da quando ho scoperto la cottura a vapore per i dolci la mia esistenza è cambiata totalmente…Dovete provarla, fidatevi di me!

La ricetta che vi propongo oggi è proprio una torta al vapore proteica e monoporzione, che contiene pochissimi grassi ed è perfettamente bilanciata a livello di carboidrati e proteine. La cottura al vapore, insieme all’amido di mais che ho usato nell’impasto la rende soffice come una nuvola e molto voluminosa…perché si mangia innanzi tutto con gli occhi!

Se volete bilanciare anche l’apporto di grassi potete decorarla con il vostro burro di frutta secca preferito (io ho scelto quello di cocco perché amo l’abbinamento cocco, mirtilli e cioccolato)

Per questa ricetta ho usato un preparato per pancakes proteici che avevo in casa, ma se non lo avete nella ricetta che trovate qui sotto vi lascio tutte le sostituzioni del caso. Inoltre, se non volete utilizzare l’amido di mais potete sostituirlo con altra farina (di avena o normale), la lievitazione non sarà compromessa, ma la consistenza non sarà altrettanto soffice…quindi vi consiglio vivamente di attenervi all’originale!

Io ho utilizzato dei mirtilli nell’impasto perché li amo, soprattutto abbinati al cacao…però siete liberissimi di sperimentare con la frutta che preferite. Anzi, aspetto su instagram (@vale_eatmovelaugh) i tag nelle vostre repliche, sono proprio curiosa di vedere come deciderete di riproporla!

Un’altra cosa meravigliosa di questa ricetta (ormai lo sapete, cerco sempre di gettare un occhio anche alla praticità) è che sporcherete solo una terrina ed una forchetta e che anche se non avete una vaporiera (io non la ho!) potete utilizzare una normalissima pentola per la pasta per la cottura.

Pronti?

Torta monoporzione al vapore cioccolato e mirtilli

Prep Time 5 mins
Cook Time 30 mins
Total Time 35 mins
Course Breakfast, Dessert, Snack

Equipment

  • Terrina di ceramica (o altra adatta alla cottura a bagnomaria) con diametro di 14/16 cm 

Ingredients
  

  • 20 g maizena
  • 20 g preparato per pancakes proteici (oppure 20 g di farina di avena o 0/00/1/2/integrale oppure 10g di farina e 10g di proteine in polvere)
  • 10 g cacao amaro
  • 50 g mirtilli
  • ½   bustina lievito per dolci (oppure ½ bustina di idrolitina +  poca acqua o 1 cucchiaino raso di bicarbonato + limone)
  • 4 cucchiaini eritritolo (o un cucchiaino e mezzo di truvia o 4 gocce di dietetic o 2 cucchiaini e mezzo di zucchero)
  • 70 g albume
  • 30 g yogurt greco 0% grassi

Instructions
 

  • Per prima cosa metti a sobbollire in una pentola alta (tipo quella della pasta) 3 dita di acqua.
  • Nel frattempo nella stessa terrina che userai per la cottura unisci albume, yogurt greco e il dolcificante scelto. Amalgama bene con energia.
  • Aggiungi ora tutti gli ingredienti secchi e incorpora alla perfezione. L’impasto non dovrà risultare troppo liquido (e abbi cura di pulire bene i bordi della ciotola dall’impasto, con l’aiuto di una spatola)
  • Se non hai utilizzato il lievito versa ora l’idrolitina o il bicarbonato sull’impasto, falli reagire (con acqua nel primo caso e limone nel secondo) e abbi cura di far sparire completamente la schiuma (altrimenti il dolce risulterà amaro!)
  • Poni i mirtilli in superficie
  • Con cautela appoggia la terrina all’interno della pentola in cui sta bollendo l’acqua, facendo attenzione che l’impasto non si bagni (l’acqua deve arrivare circa a 1/4 massimo 1/3 dell’altezza della ciotola)
  • Copri con un coperchio (o con un piatto se non lo hai) e lascia cuocere al vapore con il fuoco al minimo per 30 minuti circa. 
  • Spegni il fuoco e lascia intiepidire con il coperchio semi-sollevato per 15 minuti circa
  • Estrai la terrina con attenzione e non tirare fuori la torta dallo stampo prima che si sia freddata

Notes

Mi raccomando: non sollevate il coperchio soprattutto nella prima fase di cottura, rischiate di compromettere la lievitazione!
Conservatela in frigo se la preparate per la mattina successiva e se volete scaldatela qualche secondo al microonde prima di consumarla
Keyword ciambellone al cioccolato, cioccolato, colazione fit, colazione sana, cottura al vapore, dolci fit, dolci light, dolci senza burro, dolci senza zucchero, low fat, mirtilli, torta, torta ai mirtilli, torta al cioccolato, torta al vapore, torta cioccolato e mirtilli, torta proteica

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Recipe Rating