Pancakes,  Ricette Dolci,  Tortini e muffin

Tortino in casseruola (cicciopancake) alla zucca e castagne

Non mi lancerò nella “solita” apologia della zucca, se siete capitati su questa pagina significa solo una cosa: la amate almeno quanto la amo io. E se così non fosse, con questa ricetta sono certa imparerete ad amarla. Delle tante caratteristiche di questo ortaggio, quella che forse mi piace di più è la sua versatilità. Si può usare per ricette dolci e salate, si può mangiare da sola ed è possibile condirla in un milione di modi diversi…basta sia buona!

Delle molteplici varietà di zucca in commercio, la mia preferita è la Delica: quella con la buccia scura e rugosa, leggermente schiacciata e dal sapore “castagnoso”. Inutile starvi a spiegare quanto si abbini bene con il sapore dolce e deciso della farina di castagne, un ingrediente ormai facilmente reperibile anche al supermercato che io, personalmente, adoro.

Nel corso del tempo ho provato molte versioni di “cicciopancake” alla zucca e questa è decisamente quella finale e meglio riuscita. Prima di tutto, al contrario di ciò che a volte accade quando si prova a realizzare un pancake “ciccione”, la consistenza non è affatto gommosa, anzi. Resta estremamente soffice e lievita molto bene, tanto da ricordare quasi un pan di spagna. Inoltre – per rendere la ricetta più bilanciata – io ho utilizzato al posto della farina di avena (che comunque è una validissima alternativa) un preparato per pancakes proteici (ne trovate in commercio di moltissime marche, scrivetemi se desiderate qualche consiglio sui miei preferiti!) e devo dire che il risultato è stato ottimo.

Come avrete capito poi io sono una grande amante delle spezie, quindi nell’impasto ho utilizzato anche della cannella, della noce moscata e dello zenzero in polvere. L’autunno mi è esploso sulle papille gustative ed ho realmente desiderato che la mia colazione non finisse mai…ed invece l’ho divorata, rapidamente anche 🙂

Sono sicura anche voi farete lo stesso, vi consiglio di preparare questo tortino la sera prima, di lasciarlo riposare una notte in frigo e di scaldarlo e farcirlo a piacere il giorno successivo…Vi assicuro che quando vi sveglierete con il sorriso, mi penserete tantissimo 😉

VALORI NUTRIZIONALI per 1 tortino ( i macros sono indicativi e possono cambiare a seconda degli ingredienti utilizzati): Kcal 282; P: 27 G: 3 C:34

Tortino in casseruola (cicciopancake) alla zucca e castagne

Valentina
Prep Time 10 mins
Cook Time 20 mins
Total Time 30 mins
Course Breakfast, Dessert, Snack
Servings 1

Equipment

  • Pentolino da 10/12 cm di diametro (o da 14, ma il tortino verrà più basso!)

Ingredients
  

  • 100 g zucca cotta
  • 20 g farina di castagne
  • 30 g preparato proteico per pancakes oppure farina di avena
  • 10 g farina di cocco
  • 20 g yogurt greco 0% grassi
  • 60 g albume d'uovo
  • q.b. cannella, zenzero, noce moscata
  • idrolitina (1 cucchiaino abbondante) + acqua oppure 1 cucchiaino di lievito per dolci o bicarbonato + limone
  • agente dolcificante a piacere se gradito

Instructions
 

  • Prendi la polpa della zucca già cotta (a vapore o al forno) e riducila in purea con l'aiuto di una forchetta
  • Unisci la purea di zucca all'albume e allo yogurt greco, mescolando bene
  • Aggiungi al composto le farine unite tra loro e alle spezie (e al lievito per dolci se lo utilizzi).
  • Dolcifica a piacere usando eritritolo, zucchero, stevia o qualsiasi altro dolcificante ti piaccia.
  • Se usi idrolitina come agente lievitante aggiungila al composto, falla reagire con acqua q.b., fai sparire la schiuma mescolando bene
  • Lascia riposare il composto per un paio di minuti mentre preriscaldi il pentolino che userai per cuocere il tortino. Se non sei sicuro/a che il pentolino sia perfettamente antiaderente, sporcalo con poco olio.
  • Versa il compsto nel pentolino e ponilo sul fornellino del caffè acceso al minimo, copri e lascia cuocere per 10/15 minuti, finchè la superficie non sarà rappresa.
  • Con l'aiuto del coperchio gira il tortino e lascia cuocere per 3/5 minuti, finchè anche l'altro lato non sarà dorato.
  • Guarnisci con 30 g circa di yogurt greco dolcificato a piacere e con abbondante cannella se gradita.

Notes

  1. Solitamente io cuocio la zucca intera e ben lavata in forno per 1 ora circa a 180/200*, successivamente la sporziono e la utilizzo per le mie ricette nei giorni seguenti, conservandola in frigo in un contenitore ermetico
  2. Se la zucca è di quella delica “castagnosa”, essendo anche la farina di castagne piuttosto dolce, potrebbe non esserci bisogno di dolcificare l’impasto (dipende dai gusti)
  3. Se ti piace, puoi aggiungere al mix di spezie anche dello zenzero in polvere (secondo me ci sta benissimo!)
  4. Un altro modo di guarnire il tortino è con una cremina fatta con cacao amaro, acqua e una punta di dolcificante naturale. Golosissimo!
  5. Ti consiglio di preparare il tortino, lasciarlo freddare e poi conservarlo in frigo fino al giorno successivo. Scaldalo poi leggermente al microonde a colazione, sarà ancora più morbido!
Keyword castagne, cicciopancake, colazione fit, colazione sana, dolci sani, dolci senza burro, dolci senza zucchero, muffin pancakes, ricette autunnali, Ricette facili, ricette fit, Ricette veloci, torta in padella, torta monoporzione, tortino, zucca, zucca delica

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Recipe Rating